fratemobile.net

Il blog di Padre Beppe Giunti, una piazzetta dove trovarsi a chiacchierare della vita

fratemobile.net header image 2

OMELIA DEL MATRIMONIO DI PAOLO E CRISTINA -FOTO -

12 Luglio 2009 · 5 Commenti

omelia-matrimonio-paolo-e-cristina

icon for podpress  Other Media: Download

Tags: GOSPELMEDIA

5 risposte ↓

  • 1 paolo // 13 Lug 2009 alle 13:58

    Grazie di tutto Beppe!

  • 2 lella // 14 Lug 2009 alle 10:35

    anche da parte mia un grazie sincero ed un abbraccio

  • 3 Michela // 14 Lug 2009 alle 12:11

    Grazie per l’impegno gioioso!

  • 4 fulvio // 15 Lug 2009 alle 10:56

    …noi se siamo cristiani siamo coloro che amano!
    certamente poi ognuno si da del \tu\ e si suona la sua sinfonia come meglio può e sa fare!
    la gioia ha pervaso una giornata vissuta su un pianoro di bellezza ed il dopo…
    due nostri figli hanno dichiarato nella Chiesa il loro amore, aperto alla accoglienza di chi arriverà presso di loro…e sono loro che ricevono il nostro grazie, anche perchè il mondo con la loro presenza amorosa è più bello e più dolce.
    Certo, Cristina e Paolo, due \zingari\ suonano la loro vita che merita di essere guardata, conosciuta ed apprezzata.
    E quei tre sacerdoti? chi può dimenticare il loro affetto nel rispetto del loro ruolo? Preti e frate, tutti fratelli …
    Eravamo tutti presenti, ognuno con la sua forma, con i suoi pensieri e con il suo dare del tu.
    Eravamo tutti presenti su quel mare
    Eravamo tutti presenti ognuno nella propria vita
    Eravamo tutti presenti anche chi non si vedeva
    Tutti abbiamo cantato con il tu
    Tutti siamo noi che amiamo e basta…senza rancori e senza condizioni…
    Non si ama ponendo condizioni…
    Si cerca, sovente, un motivo di esclusione
    Ma chi non è presente abbellisce…si guarda il mare piatto come l’olio sapendo che l’onda gli porta la vita, anche se oggi non c’è!
    Eccoci qua…una famiglia nuova ha portato un moltiplicarsi di relazioni umane!
    Evviva coloro che vanno avanti!
    Si sciolgano campane…anche alla fine!

  • 5 luciano // 19 Lug 2009 alle 06:52

    c’è magia nel ricordo di una cerimonia, di una testimonianza resa da due giovani dinanzi a dio ed alla comunità. per un momento, purtroppo solo un momento, ciascuno di noi si è sentito vicino al suo prossimo: l’augurio per paolo e cristina è che questo momento duri per sempre e che rendano testimonianza quotidiana del loro sentimento a tutte le persone che avvicinano, qualunque sia lo stato delle stesse. l’entusiasmo del poeta li accompagni e sia loro porto sicuro per la loro navigazione. le campane siano sciolte per tutti noi

Lascia un commento