fratemobile.net

Il blog di Padre Beppe Giunti, una piazzetta dove trovarsi a chiacchierare della vita

fratemobile.net header image 2

LEGGERE L’ENCICLICA “LAUDATO SII”. UN CONTRIBUTO FRANCESCANO

11 Dicembre 2015 · Nessun Commento

La Società Psicoanalitica Italiana mi ha chiesto un contributo francescano alla lettura della Laudato sii; lo condivido qui e rilancio il link dove si trovano altri diversi interventi.

“A distanza di qualche mese la lettera circolare di papa Francesco Laudato sii è stata già sottoposta ad analisi e commenti da svariati punti di vista(1). Io mi propongo di segnalare qualche aspetto nuovo evidenziato o riproposto da Bergoglio. E da un punto di vista francescano.
Intendo per francescano quell’universo culturale, religioso, artistico che si è sviluppato a partire dall’esperienza di vita di Francesco di Assisi; ma voglio restare il più possibile aderente alla sua realtà dei fatti e degli scritti ed eviterò accuratamente di attribuire a questo termine un valore cliché, mitizzato, o peggio trascinato in ambiti a lui originariamente estranei o inesistenti, fenomeno questo ultimo ricorrente nei secoli che ha prodotto il Francesco anti-curia-romana, poi rivoluzionario Che Guevara ante litteram, poi ambientalista, poi vegano, poi pacifista, etc. Non c’è dubbio che singoli aspetti del suo agire, singole frasi dei suoi scritti, singoli insegnamenti delle Regole o delle Preghiere possono essere amplificati fino a diventare un vestito ritagliato su misura, ma in base ai profili attuali, cangianti nei tempi(2). Riconosco d’altra parte che c’è in questo fenomeno la ricchezza e lo spessore del cammino umano e di fede del figlio di Pietro Bernardone, che alla fin fine potrebbe anche essere additato come cittadino europeo, visto che sua madre era Provenzale e in quella lingua lui cantava e si esprimeva nei momenti forti della sua giovinezza.
Il primo impatto che l’Enciclica ha avuto su di me è stato l’approccio globale, olistico, ai temi dell’ambiente inteso non solo come natura/creazione, ma come totale articolato sistema interdipendente composto da uomo singolo, società, realtà vivente e non, esterna ma connessa alla/e persona/e.”
(…) continua qui http://www.spiweb.it/dossier-spiweb/909-cura-per-il-creato

Tags: LETTURE CHE CI CONSIGLIAMO

0 risposte ↓

  • Non ci sono ancora commenti.

Lascia un commento