fratemobile.net

Il blog di Padre Beppe Giunti, una piazzetta dove trovarsi a chiacchierare della vita

fratemobile.net header image 2

OMELIA DELLA XXI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO 2013

25 Agosto 2013 · 2 Commenti

omelia-xxi-domenica-tempo-ordinario-2013

 
icon for podpress  Standard Podcast: Play Now | Play in Popup | Download

Tags: GOSPELMEDIA

2 risposte ↓

  • 1 Maria Bosio // 26 Ago 2013 alle 11:08

    Sì, sono pienamente d’accordo con l’idea che vivere in parrocchia, sul lavoro, nelle relazioni con gli altri una logica che non sia di scambio è una porta stretta…che la presunzione di animare un gruppo di adolescenti se non hai più vent’anni (da un bel pezzo!) è una porta stretta…e umanamente si danno solenni testate negli stipiti… Ma mentre ti ascoltavo pensavo soprattutto alla porta stretta di Maria e delle donne, le quali per essere a Gerusalemme stavano certamente camminando con Gesù…accettare di restare un passo indietro, di non apparire ma esserci, di piangere in silenzio ma dare forza e conforto a chi scappa, si vergogna, ha paura, di annunciare l’assurdità di un sepolcro vuoto sapendo che la tua parola non vale niente…è una porta bella stretta ma anche quella che mi affascina di più…Buona strada Maria

  • 2 Herdik // 14 Mar 2014 alle 22:07

    Mauro, mi fa specie di te! L’infinito e8 enrttao nel tempo e la vita eterna inizia qui, non bisogna aspettare di morire. Non hai sentito che Gesf9 predicava il Regno di Dio e8 in mezzo a voi ? E non dire che la croce e8 un simbolo di morte, lo era. Non sai che Gesf9 regna dalla croce? E poi dimmi come puf2 esistere una vita felice sulla terra senza vivere la felicite0 eterna gie0 qui e ora (hinc et nunc). O forse tu hai gie0 superato il cristianesimo?

Lascia un commento