fratemobile.net

Il blog di Padre Beppe Giunti, una piazzetta dove trovarsi a chiacchierare della vita

fratemobile.net header image 2

TRANZOLLI TUTTI, CHE STO BENONE!

2 Luglio 2013 · 4 Commenti

Belli, bravi, efficienti e anche in gamba nella relazione col paziente. Parlo di quelli/e del pronto Soccorso dell’Ospedale Civile di Ivrea. Come faccio a saperlo? Semplice, mi hanno ospitato lì in vacanza tre giorni. Svenuto,soccorso,a forza convinto ad andare. E avanti con gli esami, le domande, i controlli! Elettroencefalogramma fantastico! Elettrocardiogramma:beh, piccole extrasistole ininfluenti. Esami del sangue tipo enciclopedia Larousse. Insomma mancavano gli zuccheri. ma quelli che ci metti un po’ a elaborarli: pasta, pane, riso e anche prodotti ferrero & C. E anche un po’ di sonno. Tutto recuperabile con uno stile di vita, come dire, più sciallo.
Quindi tranzolli tutti che sto bene.

Tags: PIAZZETTA DELLE CHIACCHIERE

4 risposte ↓

  • 1 maura // 4 Lug 2013 alle 16:03

    Caro Padre Beppe,
    sono contenta che tu stia bene!!!!!!!!
    Ricordo con affetto una tua predica in cui dicevi che bisogna arrivare al Signore consumati …..non ti risparmi mai,
    però ogni tanto stacca la spina e ricaricati!!!!!!!!!!!!!
    Un forte abbraccio
    Maura

  • 2 Giuseppe Cotellessa // 5 Lug 2013 alle 08:41

    Mi fa piacere venire a sapere questa notizia.
    Se ti può fare piacere come notizia positiva per risollevarti un pò, piano piano una grande mia invenzione si sta affermando.
    Gli sviluppi li trovi sul blog http://marcolarosa.blogspot.it/2013/04/il-genio-italiano-nonostante-tuttonon-e.html
    Chi vuole inserire il commento può inviarlo all’indirizzo lrmarco@libero.it
    Ieri un grande incontro con un altro genio della Zeiss.
    La mia invenzione è considerata da loro una novità assoluta.
    Hanno ammesso che mai sarebbero arrivati a pensare quello che ho osato pensare e verificare.
    Purtroppo in Italia si è presi dalle piccole angustie quotidiane per la sopravvivenza.
    Non si riesce a capire la grandezza di certe
    scoperte.

    Stammi bene

    Giuseppe

  • 3 Alessandra // 5 Lug 2013 alle 19:39

    Carissimo Fra Beppe, sono sollevata che tu stia meglio: te ne prego rallenta un po’ perché abbiamo bisogno di te … neanche interessata eh? ;-) T’abbraccio nella preghiera e ti “presento” a Lui affinché ti custodisca

  • 4 paola // 6 Lug 2013 alle 13:11

    si riguardi e pensi anche un pò a se… la ricordo e spero un di queste vacanze estive di venirla trovare mi raccomando……vada un pò più piano
    che..poi senza il fra beppe come facciamo… paola
    va pì adasi

Lascia un commento