fratemobile.net

Il blog di Padre Beppe Giunti, una piazzetta dove trovarsi a chiacchierare della vita

fratemobile.net header image 2

IO C’ERO. DA CITTADINO, DA FRANCESCANO

7 Dicembre 2011 · 2 Commenti

Sei anni fa, la corsa al bivio dei Passeggeri a discutere con chi comandava il blocco dei carabinieri, poi giù fino a Bussoleno, a contrattare il passaggio della polizia che aveva “sgomberato” Venaus ma non poteva scendere a Torino, per farsi una doccia! Con altri amici e responsabili, pur coperti di  insulti (da parte di poliziotti, come ho scritto e poi testimoniato in tribunale), abbiamo impedito un ulteriore scontro.

E poi a Venaus, la ripresa, la riconquista, il rialzare testa e coscienza.

Ricordo, abbraccio tutti gli amici, e - credente - prego.

fra Beppe

programma

incredibile gioco di parole tra realtà e questo slogan

Tags: Nessuna categoria

2 risposte ↓

  • 1 Giusy // 9 Dic 2011 alle 00:35

    C’eri e ci sei stato sempre…credo anche che tu abbia pagato di persona, più di quanto dici. Ho ancora la mail che scrivesti in quei giorni e che portai in classe ai miei allievi di quarta liceo… un abbraccio!
    Giusy

  • 2 tiziana // 9 Dic 2011 alle 23:36

    c’eri…ci sei…ci sarai…ma, inspiegabilmente, molti valligiani si stanno “allontanando” dal movimento…inspiegabilmente cominciano ad aprire gli occhi quelli che vivono lontano ed a chiuderli coloro che ci sono vicini…grazie per tutto ciò che fai per la tua valle

Lascia un commento