fratemobile.net

Il blog di Padre Beppe Giunti, una piazzetta dove trovarsi a chiacchierare della vita

fratemobile.net header image 2

GLI SLOGANS POSSONO DIVENTARE MASSIME DI SAGGEZZA

18 Settembre 2010 · 3 Commenti

Lo slogan pubblicitario, è una breve frase capace di esprimere un concetto in modo efficace e sintetico, il che la rende particolarmente adatta alla propaganda e alla pubblicità.

Dal punto di vista etimologico, slogan deriva dal gaelico sluagh-ghairm, composto da sluagh (”nemico”) e ghairm (”urlo”), e originariamente significava “grido di guerra”. In seguito il termine ha assunto il significato più generico di frase distintiva di un gruppo di persone, passando infine ad acquisire anche l’accezione corrente di frase ad effetto e facilmente memorizzabile, in ambito propagandistico e pubblicitario.

Così con una ricerca un po’ frettolosa, ma spero efficace, trovo il significato di slogan. Così posso condividere gli slogan che la Commissione per la revisione delle Costituzioni del nostro Ordine religioso ha associato ad alcune immagini.

Non male come gridi di guerra! Non male. E poi quelle montagne…

f b

Tags: PIAZZETTA DELLE CHIACCHIERE

3 risposte ↓

  • 1 Anna Maria // 18 Set 2010 alle 18:01

    Quelle montagne… hai ragione. Mi viene in mente la spiegazione che Altan, nel suo volume “Franz” (Bompiani 1981), fa pronunciare a Francesco d’Assisi, ogni volta che questi, dinanzi a un bivio, sceglie in modo apparentemente surreale: “Perché è in salita. Dobbiamo patire, mica fare i nababbi. Nessuno è mai diventato famoso perché andava in discesa”. Niente male come slogan, non ti pare?

  • 2 Marzia // 18 Set 2010 alle 23:12

    Caro F.B, questo post sono costretta ad evidenziarla da me e non solo perchè mi rammenta la mia formazione , simile a quella di Anna Maria.
    ;)

  • 3 Lo sluagh-ghairm « Alchimie // 19 Set 2010 alle 12:38

    [...] il suo post e..mi sento a [...]

Lascia un commento