fratemobile.net

Il blog di Padre Beppe Giunti, una piazzetta dove trovarsi a chiacchierare della vita

fratemobile.net header image 2

FRA DEMETRIO, ARCHITETTO DI INTERNI

5 Agosto 2008 · 2 Commenti

Finita la sistemazione della Saletta Animatori/Catechisti, nuovo look in buona parte dovuto alle intuizioni dell’architetto di interni fra Demetrio! Che con sagge osservazioni ci ha rivoluzionato la parete destra, i quadri, il crocefisso e la bachecona! grazie. Con qualche scoperta sorprendente: cosa ce ne facciamo di 40 temperamatite? E di 37 rotoloni di scotch?

Scelti i colori per le salette di catechismo, che corrisponderanno alle bande colorate sulle porte!

E dopo cena il momento bellissimo della condivisione, dell’ascolto reciproco, dello scambio di impressioni sul libro di Carretto. Con noi anche padre Annibale, partecipe. E la compieta con la preghiera spontanea per gli amici. Stefano stasera vci ha stupiti, dicendo di essere presente a cena dopo come testimone di tutti i laici della parrocchia; sono con noi i frati, le sorelle e non solo. Siamo visti, amati e sostenuti dalla comunità tutta.

E infine per stasera un bravo ai cuochi, Paola per il pranzo e le sorelle per la cena. Altro che dieta!

Tags: PIAZZETTA DELLE CHIACCHIERE

2 risposte ↓

  • 1 Valerio il romano napoletano // 6 Ago 2008 alle 07:21

    Bravi bravi…ora et labora…et magna, dulcis in fundo !
    La notizia di Demetrio arredatore di interni lascia piacevolmente sorpresi…frati dalle mille risorse!
    Temperamatite e scotch potremmo mandarli su a Torino..che ne dici ?? ;)
    Un saluto circolare a tutti gli ascoltatori e le ascoltatrici e buona giornata !

  • 2 Cecilia // 6 Ago 2008 alle 08:53

    …scusate l’intromissione,ma…sento parlare di colori e non resisto…
    Ecco,mi raccomando,niente arancione nella sala refettorio: stimola la fame (lo sa molto bene quel furbone di Mc Donald’s!!!) e vi ritrovereste in sovrappeso in un “amen”…e poi niente (o poco)blu nelle sale del catechismo: sarebbe più difficile mantenere l’attenzione dei bambini ai quali verrebbe invece più voglia di farsi un riposino…..
    Un abbraccio arcobaleno!

Lascia un commento